Professione

insert_drive_fileDownload PDF

Addetto/a alla copertura di tetti CFP

insert_drive_fileDownload PDF
Berufsbild Addetto/a alla copertura di tetti CFP
location_onImprese con formazioni professionali / Associazioni
info
Impresa / Scuolaplay_arrow Localitàplay_arrow
Association Polybat Les Paccots
Verein Polybau Uzwil
Verein Polybau Uzwil
descriptionProfessione

Gli addetti e le addette alla copertura di tetti, come lo indica la denominazione, sono di casa sui tetti, dove, assieme agli altri colleghi di lavoro, si occupano della copertura del tetto e della protezione dei locali sottostanti, rendendo così esteticamente migliore l’aspetto dell’edificio. Il loro lavoro rende più accogliente l’ambiente e più stabile il clima all’interno dei locali, proteggendo l’edificio dai danni causati dalle intemperie.
Essi conoscono le tecniche di posa e di rafforzamento delle strutture di copertura dei tetti e mettono in opera i relativi lavori. Montano i singoli elementi e posano i rivestimento in tegole di argilla, di fibra di cemento o di metallo. Conoscono a fondo tutte le prescrizioni relative alla sicurezza sul posto di lavoro.

event_noteAttitudini e requisiti

Assolvimento della scolarità obbligatoria.

Abilità tecnico-pratica, attitudine al lavoro in gruppo, piacere per i lavori di posa e di saldatura del materiale di copertura, assenza di vertigini, buona costituzione fisica, piacere per il lavoro all’aperto.

schoolFormazione

Formazione professionale di base della durata di 2 anni. Titolo rilasciato: certificato federale di formazione pratica (CFP).

La formazione presso la scuola professionale artigianale-industriale (SPAI) e i corsi interaziendali vengono svolti in classi miste del settore delle policostruzioni; in questo modo gli apprendisti acquisiscono delle nozioni generali plurisettoriali.

trending_upPerfezionamento / Avanzamento

Formazione professionale di base quale copritetto/a AFP (entrata al 2. anno di tirocinio).
In seguito si aprono le stesse prospettive di perfezionamento e avanzamento aperte a chi è titolare dell’AFC.

keyboard_arrow_up