Professione

insert_drive_fileDownload PDF

Addetto/a di chimica e chimica farmaceutica CFP

insert_drive_fileDownload PDF
Berufsbild Addetto/a di chimica e chimica farmaceutica CFP
descriptionProfessione

Gli addetti e le addette di chimica e chimica farmaceutica si occupano dei processi di produzione di prodotti chimici, biologici e farmaceutici. Essi lavorano presso industrie chimiche e farmaceutiche, in aziende specializzate nel ramo della biotecnologia, dell’agrochimica o nella produzione di prodotti cosmetici. Presso queste aziende operano su grandi impianti e apparecchi automatizzati nei quali, seguendo specifiche direttive, occorre caricare le materie prime e le sostanze da lavorare. A questo scopo devono regolare gli impianti e gli apparecchi secondo le istruzioni impartite dai superiori, per produrre ad esempio medicamenti, integratori alimentari o prodotti fitosanitari.
Gli addetti e le addette di chimica e chimica farmaceutica sono in grado di eseguire in modo autonomo determinati lavori di manutenzione e di pulizia delle macchine su cui sono chiamati a lavorare. Spesso operano in un solo reparto, lavorando in squadra con altre colleghe e colleghi. Devono rispettare scrupolosamente le prescrizioni in materia di sicurezza del lavoro e le norme riguardanti la protezione della salute e dell’ambiente.

event_noteAttitudini e requisiti

Assolvimento della scolarità obbligatoria.

Interesse per la chimica, la fisica e per la biologia, piacere per il calcolo, spirito pratico, abilità manuale, interesse per i problemi tecnici, senso d'osservazione e precisione, nessuna allergia, capacità di lavorare in gruppo.

schoolFormazione

Formazione professionale della durata di 2 anni in un'azienda di produzione dell'industria chimica, farmaceutica o biologica. Frequenza della scuola professionale per 1 giorno alla settimana e dei corsi interaziendali che completano la formazione pratica in azienda.

Titolo rilasciato: certificato federale di formazione pratica (CFP).

trending_upPerfezionamento / Avanzamento

Formazione professionale di base quale tecnologo/a di chimica e chimica farmaceutica AFC (entrata al 2. anno di tirocinio).
In seguito si aprono le stesse prospettive di perfezionamento e avanzamento aperte a chi è titolare dell’AFC.

keyboard_arrow_up