Berufsbild Fabbricante di organi AFC
descriptionProfessione

Grazie a un lavoro prevalentemente artigianale, i fabbricanti e le fabbricanti di organi producono le canne d’organo. Ogni organo rappresenta un pezzo unico. Concepiscono e progettano l’organo. In seguito fabbricano in laboratorio i singoli elementi: lavorano il legno, confezionano le guarnizioni in cuoio o in feltro e fabbricano le diverse parti in metallo. Con grande precisione producono la parte meccanica che è molto sensibile. Fabbricano le canne, i portavento e i numerosi pezzi per il meccanismo che permette la trasmissione dei diversi comandi fino al somiere. Dopo aver proceduto a un primo montaggio di prova nel laboratorio, installano l’organo nel luogo stabilito. Si occupano pure della manutenzione e riparazione di organi esistenti.

event_noteAttitudini e requisiti

Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore.

Senso per l’architettura, la creatività e la tradizione, buon udito, abilità manuale.

schoolFormazione

Tirocinio della durata di 4 anni. Frequenza della scuola professionale artigianale-industriale (SPAI) 1 giorno alla settimana e dei corsi interaziendali che completano la formazione teorica e pratica.

trending_upPerfezionamento / Avanzamento

Corsi di perfezionamento. Capofficina, formatore/trice, indipendente con ditta in proprio.
Specializzazione quale costruttore/trice, intonatore/trice (si occupa in particolare di armonizzare, cioè dare alle diverse canne il timbro voluto), accordatore/trice (si occupa di organi esistenti). Preparazione all’esame di maestro/a fabbricante di organi presso la «Fachschule für Musikinstrumentenbau» a Ludwisburg (D) o in Italia.

keyboard_arrow_up