Berufsbild ICT-Manager EPS
descriptionProfessione

Gli ICT-Manager sono attivi nel campo dell'informatica e hanno il compito di consigliare i clienti e di ricercare una soluzione ai loro problemi di soft e hardware. Si informano in merito alle loro aspettative, ai loro desideri e alle loro idee in materia e determinano se sono o no realizzabili, fornendo tutte le informazioni possibili. In seguito, con un gruppo di specialisti, ricercano le soluzioni pratiche e propongono un programma concreto di equipaggiamento in soft e hardware. Gli ICT-Manager svolgono la loro attività in seno ad un gruppo, ed è in base ai loro piani che altri specialisti, come per esempio i programmatori, possono costruire i programmi per i computer.

event_noteAttitudini e requisiti

Per presentarsi agli esami professionali superiori e ottenere il diploma federale di ICT-Manager occorre una buona formazione in informatica (vedere “Formazione”). Occorrono inoltre una certa predisposizione alle relazioni pubbliche, attitudini alla guida, un modo di pensare razionale e predisposizione al lavoro in gruppo.

schoolFormazione

La formazione avviene direttamente presso le aziende, con l'attività pratica e corsi specializzati.
Per l’esame professionale superiore di informatico/a occorre:
a) Esame professionale di informatico/a o direttore/trice di progetti informatici, o un diploma di informatico/a di gestione SS e 4 anni di attività nel settore.
b) Diploma di studio universitario e 2 anni di attività nel settore dell’informatica aziendale.
Si possono frequentare corsi di preparazione agli esami.

trending_upPerfezionamento / Avanzamento

Avanzamento: direttore/trice di un reparto d'informatica, direttore/trice di progetti, organizzatore/trice di un reparto d'informatica, revisore/a, coordinatore/trice, specialista in banche dati.

keyboard_arrow_up