Professione

insert_drive_fileDownload PDF

Tecnico/a SSS tecnica del legno – falegnameria

insert_drive_fileDownload PDF
Berufsbild Tecnico/a SSS tecnica del legno – falegnameria
location_onImprese con formazioni professionali / Associazioni
info
Impresa / Scuolaplay_arrow Localitàplay_arrow
Associazione svizzera fabbricanti mobili e serramenti ASFMS Formazione professionale Zurigo
Verband Schweizerischer Schreinermeister und Möbelfabrikanten Zürich
descriptionProfessione

I tecnici e le tecniche del legno con specializzazione in falegnameria operano ai vertici delle aziende operanti nel ramo. Essi dirigono piccole falegnamerie, aziende specializzate nella produzione di finestre o di arredamento per negozi in modo autonomo, sia per gli aspetti tecnici che per quelli amministrativi. Nelle aziende di più grandi dimensioni, essi lavorano a stretto contatto con i dirigenti, portano avanti e gestiscono progetti, pianificano, prestano consulenza e si occupano di compiti nel coordinamento della produzione.

Le ristrutturazioni interne in legno devono essere concepite dall’inizio alla fine, per garantire la qualità e il rispetto delle procedure e dei termini di fornitura. I tecnici del legno coordinano quindi le varie fasi di lavorazione sia per quanto riguarda lo svolgimento dei compiti da parte dei collaboratori, sia per l’assegnazione delle macchine utensili necessarie in officina, sul cantiere o in ufficio. La loro attività spazia dalla concezione e creazione del prodotto, all’esecuzione dei piani mediante il computer, fino ai compiti logistici, di sviluppo dei prodotti e di gestione e conduzione del personale.
Essi sono in grado di padroneggiare compiti relativi all’economia aziendale, all’amministrazione e conoscono a fondo le innumerevoli possibilità di utilizzazione della materia legno.

event_noteAttitudini e requisiti

AFC di falegname o di artigiano/a del legno o formazione equivalente e almeno 1 anno di pratica professionale nel ramo legno dopo lo svolgimento del tirocinio.
Superamento dell’esame di ammissione. Ne sono esentati i candidati e le candidate in possesso di una formazione riconosciuta in possesso di una maturità professionale o liceale.

Piacere per la lavorazione del legno, interesse per l’economia aziendale e per le attività amministrative, talento organizzativo, attitudine alla negoziazione e al comando, spirito imprenditoriale.

schoolFormazione

Formazione presso una scuola universitaria professionale (SUP), durata 4–9 semestri a dipendenza della frequenza a tempo pieno, parallela all’esercizio della professione o in parte con anno di pratica integrato.

Per i tecnici e le tecniche in tecnica del legno sono possibili 3 approfondimenti: costruzione in legno, industria del legno o falegnameria.

trending_upPerfezionamento / Avanzamento

Corsi di specializzazione, corsi di perfezionamento in economia aziendale o amministrazione, corsi di formazione per quadri.
Formazione post-diploma, per es. in conduzione aziendale.
Scuola universitaria professionale: ingegnere BSc SUP in scienze del legno o tecnica del legno.

keyboard_arrow_up